logoFIGCtitolo asfioravantepolito
head fortunato

Chi siamo

L'Associazione Fioravante Polito ora Fondazione è nata nell'agosto 2006, a seguito di due interventi che subii al cuore nei mesi di febbraio edaprile dello stesso anno. E' stato proprio in quell'anno di riposo forzato, in cui dovetti necessariamente sospendere il mio lavoro di Funzionario di Dogana a Salerno, che sentii il bisogno di fondare l'associazione che prende il nome del padre, il quale non mi accompagna più lungo i sentieri della vita da quando ero ancora un bambino (avevo otto anni io ed appena 38 mio padre).

Armato di tanta passione, coinvolsi tanti amici in questo progetto e ad agosto 2006 decisi di dare il nome di Andrea Fortunato a questa iniziativa (a suo tempo ero rimasto scosso dalla vicenda umana e sportiva di questo ragazzo di Salerno arrivato alla Juventus ed alla Nazionale, costretto poi a dire addio alla vita in età così prematura) quasi a voler ridare voce a quel giovane talento, con la sua battaglia persa ma anche con la speranza che altri avrebbero per merito suo vinto la battaglia della vita.

E' dal 2006 che l'Associazione Fioravante Polito, nata con lo scopo di diffondere il maggior numero d'informazioni riguardo l'importanza dei controlli medici ed ematologici continuati per gli atleti che praticano sport a livello agonistico e non, conferisce con il "Premio Andrea Fortunato – Lo Sport è Vita" riconoscimenti a personaggi dello sport, della medicina e del giornalismo che si sono distinti nel sociale e nella solidarietà.

Tutto questo inorgoglisce me e mio figlio Fiorello Polito a dare continuità al progetto che cerchiamo, anno dopo anno, di proseguire e migliorare. 

Il Presidente
Davide Polito

 

Seguici su:
icon facebookicon twitter