Esclusiva, Emanuele Filiberto: “Sì al Passaporto Ematico. Volevamo acquistare il Napoli..”

FILIBERTO 6

Un grande ospite nel Museo del calcio di Santa Maria di Castellabate. Si tratta di Emanuele Filiberto di Savoia, membro di Casa Savoia e personaggio televisivo, nato e vissuto in Svizzera, a causa del regime di esilio previsto dalla Costituzione repubblicana per i discendenti maschi degli ex re d’Italia. Grande ammirazione per il lavoro compiuto e, soprattutto, pieno appoggio per quanto riguarda il Passaporto Ematico. Ecco, di seguito, quanto dichiarato ai nostri microfoni.

Opinione sull’iniziativa“E’ un’iniziativa molto importante, affinché tutti gli sportivi possano sentirsi più sicuri nel momento dell’attività agonistica. La sostengo con grande piacere.”

Piccolo retroscena sul calcio, in particolare sul Napoli“Eravamo in trattativa con Corrado Ferlaino per l’acquisizione del Napoli. Non si è fatto nulla perché la sua richiesta economica era decisamente elevata.”

Chiusura, infine, sulla suggestiva Santa Maria di Castellabate“Il paese di Benvenuti al Sud è bellissimo. Accoglienza meravigliosa così come meraviglioso è il suo splendido mare. Stupendo.”

Gerardo Guariglia

FILIBERTO 12

FILIBERTO 11

FILIBERTO 9

FILIBERTO 8

FILIBERTO 7

FILIBERTO 5

FILIBERTO 3

FILIBERTO 1

Share Button